Archivi tag: doping

Yatsa Gunbu

Da troppo tempo non vi allieto con qualche bel piatto tipico delle nostre terre, e ho pensato di colmare la lacuna con una bella zuppa di Yatsa Gunbu.

L’ingediente principale è appunto il Cordyceps sinensis, un fungo parassita di una ben precisa specie di larva, il Thitarodes, che vive solo in Tibet, ed altre regioni limitrofe.

Da millenni la tradizione cinese ha scoperto le proprietà di questo fungo, che pare sia un tonico eccezionale.

Si mormora infatti che gli atleti cinesi siano tutti dopati con questo fungo, e qualche anno fa ne hanno beccati un paio che hanno ammesso di averne fatto uso insieme a sangue di tartaruga.

In medicina viene usato per ridare forza a persone anziane e debilitate, e, tanto per cambiare, viene considerato un potente afrodisiaco.

Questo ultimo particolare è particolarmente conosciuto in India, Giappone, Korea, ed ha contribuito a far schizzare in alto il prezzo del funghetto.

Per chi avesse difficoltà a procurarsi il prodotto fresco, posso consigliare quello in capsule, anche se non è proprio la stessa cosa….

Ed ora, finalmente, dopo tante ciance, la ricetta che aspettavate:

Zuppa di pollo con Dongchong-Xiacao

Stew Chicken Soup with Dongchong-Xiacao,Traditional Chinese medicine, TCM news, natural therapy information, introduction, TCM discovery news

[Ingredienti]

1/2 pollo ruspante

15  caterpillar fungus (Dongchong-Xiacao);

5 g. bacche di Goji secche (in tedesco “gemeiner Bocksdorn”)

1 mazzetto di cipollotti;

1 zenzero

2 cucchiai di vino di riso

sale e pepe q.b.

[Preparazione]

Pulite il pollo, tagliatelo a tocchetti e bollitelo brevemente in acqua.  Pulite i funghi e le bacche, e bollite il tutto per un’ora.

Poi tagliate i cipollotti a pezzetti e lo zenzero a fettine, piazzate il tutto con acqua, vino di riso , pollo funghi e bacche in una pentola, portate a ebollizione, mettete a fiamma piccolissima per due ore, aggiustate di sale e pepe.

Buon appetito!

Annunci

Doping

Questa settimana in Baviera finisce la scuola e posso finalmente iniziare il conto alla rovescia. Oggi siamo a meno 23 giorni. Ormai ho visioni mistiche del mare,  delle spiagge, ma soprattutto del casu marzu e del porcetto. Devo anche assolutamente provare il cannonau “buio buio” che mi ha consigliato Melania.

Nel frattempo però iniziano le Olimpiadi di Pechino, e una notizia mi ha colpito in particolare.

Le autorità cinesi hanno consigliato alle federazioni straniere di portarsi dietro la carne di maiale per gli atleti, in quanto mangiando quella locale ci sono alte probabilità di finire positivi ai controlli antidoping.

Saranno delle Olimpiadi troppo divertenti: